Questo trattamento consiste nella infiltrazione nel tessuto adiposo di una specifica soluzione, Fosfatidilcolina e Acido Desossicolico, in grado di distruggere la cellula adiposa (adipociti).

L’infiltrazione avviene con una tecnica ben precisa e con degli aghi appositi, aghi da intralipoterapia appunto e solitamente è un trattamento che viene consigliato a chi non vuole o non può sottoporsi all’intervento chirurgico di lipoaspirazione.

Questa è una delle metodiche che più si presta per rimuovere grasso o cellulite, soprattutto nelle zone in cui questi due inestetismi si associano come appunto nel caso di braccia e addome