La liposcultura (liposuzione o anche lipoaspirazione) è un intervento chirurgico atto ad eliminare depositi localizzati di grasso in eccesso.

La liposuzione può essere eseguita su fianchi e glutei, interno ed esterno coscia, interno ginocchia, gambe e caviglie, addome, braccia e collo.

È possibile trattare le varie aree del corpo contemporaneamente durante la stessa seduta operatoria o dopo un ragionevole intervallo tra una seduta e l’altra.

La liposuzione è un intervento particolarmente indicato in persone di peso relativamente normale che hanno però depositi isolati di grasso (adiposità localizzate) che causano delle sproporzioni in certe aree del corpo.

Questi depositi di grasso possono essere dovuti a fattori ereditari o costituzionali e non diminuire né con la dieta né con l’esercizio fisico. La lipoaspirazione è spesso l’unico modo per eliminarli.

Può essere eseguita a qualsiasi età, tuttavia i risultati migliori si ottengono se la pelle ha ancora elasticità sufficiente per ridistribuirsi dopo l’asportazione del grasso.

La liposuzione non deve essere considerata un metodo per perdere peso né una terapia specifica della cellulite (irregolarità della superficie cutanea, pelle a buccia d’arancia). Per quest’ultimo problema andranno presi in considerazione altri tipi di trattamento.